🇮🇹Hai un'esperienza da raccontare sul bambù? Hai scritto una tesi sulle potenzialità di questa pianta? Conosci alcune peculiarità del bambù che altri non conoscono?
Perché non contribuisci anche tu ad arricchire "Bambusoideae", il primo (ed unico!) blog non periodico gratuito dedicato al bambù strutturale.

Per maggiori dettagli contatta @bambustrutturale

In foto: Orto Botanico di Roma

🇬🇧Do you have an experience to tell about bamboo? Have you written a thesis on the potential of this plant? Do you know some peculiarities of bamboo that others do not know?
Why don’t you contribute to enrich "Bambusoideae", the first and only, free and not periodical blog dedicated to structural bamboo.

For more info, please contact @bambustrutturale

Pic: Botanical Garden, Rome
...

View on Facebook

CALENDARIO DEI BAMBÙ : APRILE
È il mese in cui escono qui al nord Italia (ma nelle zone centrali, meridionali, insulari e rivierasche, anche prima) i turioni del Phyllostachys pubescens, il bambù gigante della Cina. Inoltre, durante il mese compaiono anche i getti del Pleioblastus auricoma, variegatus, della Sasa (palmata, tassellata ecc.), Phyllostachys precox, violascens ed altre specie del Phyllostachys.
Se si è provvisto ad una spessa copertura dell’area occupata dai bambù con strame di fieno o paglia, foglie e stallatico, integrati da fertilizzanti nitro-fosfopotassici gli stoloni cresceranno vigorosi e di notevole diametro. Evitate di calpestare la zona sotto la quale si stanno formando i coni delle nuove gettate, i culmi pestati non cresceranno più.
Aprile porta discrete piogge ma se i gironi fossero asciutti, le innaffiature non devono mancare, a questo stadio iniziale per la crescita dei nuovi turioni.

Testi di Bruno Visentini, tratto dai notiziari soci E.B.S. Italia, anno 1989.
Altri testi dei vecchi bollettini A.I.B. sono nell’area riservata del sito internet dell’Associazione, per accedervi è necessario essere soci. Per maggiori informazioni: www.bambuitalia.it/diventa-socio/
...

View on Facebook

🇮🇹 il bambù sta bene con tutto, anche con la primavera... Questa primavera abbiamo in serbo delle novità per voi! Per scoprire di che cosa si tratta continuate a seguirci sulla pagina facebook Associazione Italiana Bambù e su Instagram @associazioneitalianabambu

🇬🇧 Bamboo goes with everything, even with spring...This spring we will show some news for you! If you want to know what, stay tuned on the facebook page Associazione Italiana Bambù and on Instagram @associazioneitalianabambu

#bambú #bamboo #associazioneitalianabambù #bambuitalia #culturaitalianadelbambù #italianbambooculture #staytuned #primavera #spring #italia #italy #landscape #italianlandscapes
...

View on Facebook

Il bambù ha caratteristiche meccaniche molto diverse nella direzione longitudinale (dove sono orientate le fibre) e nella direzione trasversale (ortogonale alla direzione delle fibre).
In una ricerca congiunta fra l’Universidad del Valle di Cali in Colombia e l’Università di Bologna sono state messe a punto due semplici prove per determinare la resistenza e la rigidezza trasversale, interna ed esterna, del bambù. Sono state testate diverse specie di bambù italiano e la Guadua colombiana. Tutte le specie italiane testate hanno mostrato caratteristiche di resistenza trasversale simili o migliori rispetto alla Guadua. Per chi volesse approfondire i dettagli sono nell’area riservata del sito dell’Associazione (www.bambuitalia.it/area-riservata/)
#associazionebambùitalia #bamboo #provemeccanichebambù #ortotropia
...

View on Facebook

Test meccanici su un connettore per strutture reticolari in bambù. ...

View on Facebook

CALENDARIO DEI BAMBÙ : MARZO
È d’uopo cominciare, almeno per le specie più precoci nell’emissione dei germogli, a dare il sostegno di una razionale concimazione, che per essere ottima dovrebbe indirizzarsi all’uso dello stallatico, non sempre però procacciabile. Vanno bene anche i fertilizzanti chimici ad alta percentuale di azoto, limitata di potassio, discreta di fosforo e di silicio. Quest’ultimo elemento è difficilmente rinvenibile in commercio nella formula di silicato di calcio o di sodio. Tuttavia, lo strato di foglie di bambù stesso (il cui tenore di silicio è del 4%), che si deposita al suolo, e non va mai rimosso, ne consente l’approvvigionamento alle piante.
Si consiglia di evitare di camminare o pestare l’area occupata dal bambù in questo periodo ed in quello successivo: infatti si stanno formando nel sottosuolo le sagome appuntite dei turioni che risaliranno alla luce da aprile in poi, secondo le specie. Un turione leso non realizzerà più nessun culmo.
È confortevole vedere, quando tutto è ancora spoglio, il verdeggiare integro dei bambù. Essi danno bellezza, ossigeno, serenità e salute in un mondo inquinato.
Gli inizi di marzo, per chi volesse introdurre queste nobili piante nel suo giardino, rappresentano il periodo più propizio all’attecchimento ed al trapianto dal vaso o dalla zolla. Approfittiamone dunque… e diamo modo a chi non li conosce di apprezzarli e di essere a sua volta desideroso di coltivarli…

Testi di Bruno Visentini, tratto dai notiziari soci E.B.S. Italia, anno 1989.
Altri testi dei vecchi bollettini A.I.B. sono nell’area riservata del sito internet dell’Associazione, per accedervi è necessario essere soci. Per maggiori informazioni: www.bambuitalia.it/diventa-socio/
...

View on Facebook

E' online la quarta edizione del bando BambooRush: Concorso Internazionale per la progettazione e realizzazione di un oggetto innovativo di design con il bambù.
Per maggiori informazioni : www.labirintodifrancomariaricci.it/it/evento/bamboo-rush-2/!eyJtIjoiUDE1MDM2IiwiYyI6IlA5MDQzIn0/

Il Labirinto di Franco Maria Ricci ADI - Associazione per il Disegno Industriale
...

View on Facebook

Oggi segnaliamo il libro "Architetture del dopo. Costruire con le piante: Salice, Canna, Bambù, Paglia, Terra", di Maurizio Corrado (Architetto esperto di ecologia del progetto), casa editrice DeriveApprodi Editore.
Nel capitolo dedicato al bambù, sono presenti le testimonianze dell'Architetto
Mauricio Cardenas Laverde e di Stefano Martinelli, fondatore di Bambuseto

la recensione del libro:
www.architetturaecosostenibile.it/architettura/recensioni/architetture-dopo-368
...

View on Facebook

CALENDARIO DEI BAMBÙ : FEBBRAIO
È un mese che si porta a temperature notturne minime di parecchi gradi sotto lo zero nelle zone a nord e può dare luogo ad ulteriori nevicate. Si può provvedere a ripulire il bambuseto dai fusti seccati o rotti, segandoli raso suolo. I culmi secchi, se fatti ardere, provocano roboanti scoppi, dovuti all’aria surriscaldata nel cavo di ogni segmento, che per espansione gassosa esplode rumorosamente.
Per chi voglia usare gli stalli maturi di 2-3 anni, può sempre segandoli, asportarli dal bambuseto e dopo averli ripuliti dai rami e dalle foglie, lasciarli in luogo asciutto ed ombroso ad asciugare.

Testi di Bruno Visentini, tratto dai notiziari soci E.B.S. Italia, anno 1989.
Altri testi dei vecchi bollettini A.I.B. sono nell’area riservata del sito internet dell’Associazione, per accedervi è necessario essere soci. Per maggiori informazioni: www.bambuitalia.it/diventa-socio/
...

View on Facebook

Semplice , utile e facile ...

View on Facebook

CALENDARIO DEI BAMBU': GENNAIO
"Se avete coperto i pedali dei bambù con paglia e fieno secco, il gelo invernale non riuscirà ad intaccare la consistenza sotterranea dei rizomi, anche delle specie più delicate e sensibili. Inoltre, ciò favorisce la formazione di humus e sostanze organiche e nutritive per il prossimo formarsi di germogli. Evitate di asportare le foglie cadute dalla pianta. Abbondanti nevicate possono danneggiare e spezzare i culmi più alti e frondosi. I cinesi usano cimare i bambù per evitare tali danni e per dare maggior vigore e stabilità ai fusti e rizomi. Se qualche culmo rimanesse piegato dal manto nevoso, lo si può liberare, scrollandolo fino a che non si rialzi integro."

Testi di Bruno Visentini, tratto dai notiziari soci E.B.S. Italia, anno 1989.
Altri testi dei vecchi bollettini A.I.B. sono nell’area riservata del sito internet dell’Associazione, per accedervi è necessario essere soci. Per maggiori informazioni: www.bambuitalia.it/diventa-socio/
...

View on Facebook

Il bambù è un materiale fortemente ortotropo, ha infatti caratteristiche meccaniche diverse in senso longitudinale e trasversale. Questo è dovuto alla forte orientazione delle fibre al suo interno. Le fibre circondano e irrigidiscono i canali verticali della pianta. Sono le parti scure nella sezione in figura e si addensano sull’esterno dello spessore. Chi volesse approfondire può fare riferimento alla pionieristica tesi di dottorato di Julius Janssen del 1981, liberamente scaricabile dal sito dell’University of Technology di Eindhoven nei Paesi Bassi,
pure.tue.nl/ws/files/3987215/11834.pdf.
#associazionebambùitalia #ortrotropia #fibrebambù #bamboofibers
...

View on Facebook

Nel 2020 INBAR International Bamboo and Rattan Organisation - INBAR ha organizzato una serie di webinair tematici, riunendo esperti di bambù e rattan provenienti da tutti il mondo.
I seminari sono consultabili da remoto al seguente link:
www.inbar.int/inbar-webinars/?fbclid=IwAR08V84nOordLVv6eI9EZrr6nsWs77-lIjTTyqjU67vUCj1kCvRJ6ODp5tcHave you been keeping up with INBAR's webinar series? Catch up on the sessions you missed here: www.inbar.int/inbar-webinars/ #bamboowebinars #thinkbamboo #naturebasedsolutions
...

View on Facebook

Dicembre: presto arriverà la neve e coprirà il bambuseto di un bianco mantello che piegherà in lunghi inchini i fusti flessuosi.

Nevica sui bambù del Labirinto della Masone ! Il Labirinto di Franco Maria RicciNevica sui bambù del Labirinto della Masone ❄️🎋
È sempre uno spettacolo unico.
...

View on Facebook
View on Facebook

Bambù in Nepal... ...

View on Facebook

Dagli archivi di INBAR (International Bamboo and Rattan Organisation). Se ben assemblati, i ponteggi di bamboo diventano strutture sicure, leggere e resistenti. Come quello in foto, davanti ad un tempio in Myanmar.📚➡️From the archives: If assembled well, bamboo scaffolding - like this impressive set-up in a Myanmar temple - can be safe, lightweight and storm-resilient. Search 'scaffolding' in our Resource Centre to find INBAR's research on international scaffold design & use, back in the 1990s. www.inbar.int/resources/search/?resource-type=all&keyword=scaffolding ...

View on Facebook

interessante prossimo seminario ...

View on Facebook

L'Associazione Italiana Bambù è ben lieta di annunciarvi che da oggi il sito web www.bambuitalia.it è di nuovo online con una veste grafica più funzionale e più moderna!

I soci che hanno provveduto ad inviarci i loro nominativi al nostro indirizzo di posta elettronica potranno accedere all'Area riservata per la consultazione dei contenuti. L'area è tuttora in fase di allestimento e stiamo lavorando per arricchirla con altri contenuti.

Per accedere all'Area riservata bisogna essere soci AIB. Per iscriversi consultare il nuovo sito web.

Buon proseguimento!
...

View on Facebook

Si chiude la giornata di approfondimento con il pioniere delle strutture in bambù, Simon Velez, in collegamento dalla Colombia, ora qui all’Under The Bamboo Tree.

#UTBT #labirintodellamasone #bambu #simonvelez
...

View on Facebook

Conferenza di Luisa Molari ora al Labirinto della Masone all’Under The Bamboo Tree 2020.

#UTBT #labirintodellamasone
...

View on Facebook

DA non PERDERE domani sera ore 20:45 su rai 24 il servizio Futuro 24 dedicato alla fiera di Mantova ...s cui a partecipato anche AIB. ...

View on Facebook

Un foglio è un labirinto - Stefano Devoti ...

View on Facebook

In diretta da Mantova... ...

View on Facebook

Ad Hong Kong con culmi e cordino si montano ponteggi per grattacieli.
#associazionebambúitalia #ponteggiinbambú #greenthinking #costruzioniinbambù #struttureinbambù #costruireinbambù
...

View on Facebook

Grazie agli amici di "Cambiano come Montmartre " e per chi fosse interessato replichiamo a Mantova il 3 e 4 Ottobre alla fiera "Food&science Festival " www.foodsciencefestival.it ...

View on Facebook

Vi aspettiamo a Cambiano come Montmartre il 27 settembre 2020 ! ...

View on Facebook

Il 27 Settembre l'Associazione bambu Italia parteciperà alla manifestazione "Cambiano come Montmartre" riproponendo una versione dell'albero creato per la XXII Triennale dell'arte di Milano. ...

View on Facebook

John Hardy, Master of Bamboo | #ADInterviews ...

View on Facebook

Bamboo tests continue at the Base Innovation Center (BIC)!

Marion Vicencio, a Master's student from De La Salle University, conducts a bending test using the Universal Testing Machine at the BIC to determine the bending resistance and the modulos of elasticity of different species of bamboo. These tests will likewise compare the resistance among 5 different bamboo species, as well as determine the characteristic value and allowable stress for design. The test follows the ISO and the Philippine National Standards on Bamboo Structures.

Stay tuned to this page for more updates!
...

View on Facebook